"Lasciate che chi non ha voglia di combattere se ne vada. Dategli dei soldi perche' acceleri la sua partenza, dato che non intendiamo morire in compagnia di quell'uomo. Non vogliamo morire con nessuno ch'abbia paura di morir con NOi!"
Enrico V-William Shakespeare

giovedì 29 settembre 2011

Politica & Palazzo
29 Settembre 2011
"Fu B. a chiedermi di aiutare Tarantini"
 Lavitola si assolve: "Ma resto latitante"

Il faccendiere su La7 da Panama: "Una telefonata mi scagiona. Consigliere di B? Mi sono ritagliato
un ruolo. Ho anticipato i 500mila euro all'imprenditore barese, che è uno scapestrato un po' fesso"

"Ho intenzione di rimandere latitante. E sono sicuramente al riparo dagli accordi di estradizione. Non farò la fine di Tarantini". Valter Lavitola interviene in tv, al programma "Bersaglio mobile" di Enrico Mentana, per dare la sua versione della vicenda escort, collegandosi in diretta televisiva da Panama. "Non mi sono mai impossessato dei soldi che il presidente aveva dato a Tarantini. C’è una telefonata non intercettata o non trascritta che mi scagiona dall’accusa di aver ricattato il premier". E ancora: "Non ho dato nessuna scheda telefonica peruviana a Berlusconi, solo una italiana. Il mio ruolo rispetto a Berlusconi? Non sono mai riuscito dal ’94 ad ora a non avere mai un ruolo elettivo. Sono riuscito, invece, dopo una gavetta lunghissima a far sì che il presidente mi concedesse di dire la mia su una serie di argomenti importanti". Di Tarantini, il direttore de L'Avanti dice che "non è un criminale, ma uno scapestrato, anche un po' fesso". Poi i racconti sulla sua iscrizione alla massoneria

VIDEO - B. IN VIAGGIO UFFICIALE A PANAMA: CON LUI LAVITOLA E DUE RAGAZZEVIDEO - FRATTINI: "LA FARNESINA SI STA ATTIVANDO PER LA LATITANZA"


Ho seguito l'intervista arrabiandomi  un latitante non dovrebbe essere intervistato in Tv ma interrogato dai Giudici. 

6 commenti:

  1. Cara Vanda, questa è la dimostrazione che questi sciacalli dei nostri averi non pagheranno mai!! Frattini che si adopera per l'estradizione di Lavitola... come dire a un condannato a morte che il boia è San Francesco.
    Io non ho seguito, ormai ritengo che la TV è fra gli elettrodomestici inutili, se non fosse per mio marito, la butterei via!

    RispondiElimina
  2. L'ho seguito lavorando, anche mio Marito è il responsabile della fatica e delle arrabbiature serali ormai quotidiane non solo serali avendola accesa praticamente 18 ore al giorno.
    comunque mi ripeto non è possibile concedere un intervista non la chiamerei tale avendogli dato 2 ore o più di tempo ( un monologo )
    Prenderei un biglietto di solo andata.

    RispondiElimina
  3. Dimostrazione che la TV è più importante dei giudici.
    Lorenzo

    RispondiElimina
  4. Comunicazione
    Sulle rettifiche in blog e multe ho inserito questa lettera che passo
    Cordiali saluti
    http://www.lacrisi2009.com/2011/09/rettifiche-in-questo-blog-gia-fatto.html

    RispondiElimina
  5. Francesco ... cosa significa?
    Che Ti sei già adeguato al ddl-ammazza blog prima ancora che venga approvato?

    RispondiElimina
  6. :DDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDd
    Francesca mi fai morire!!!

    RispondiElimina